Graduated 2020

Studenti MILE verso il futuro.

Un rito di passaggio emozionante si consuma quando i ragazzi lasciano una scuola per percorrere altre strade e sono ancora pieni di ricordi del tempo trascorso con i compagni.
Nel vissuto emozionale di un educatore c’è sempre la voglia inconscia di fermare il tempo che stranamente coesiste con la consapevolezza che i ragazzi dovranno fare il loro percorso in libertà: raggiungere traguardi, provare delusioni, insomma vivere.
Intimamente un educatore spera di aver contribuito a rendere più ricca la vita dei suoi studenti così il rito di passaggio si vive meglio e l’augurio diventa più sentito e profondo.

Giuseppe Polistena, Preside MILE School