I Giusti dell’Armenia

La storia di ieri per un domani migliore

Assembly sul tema dei Giusti e del Genocidio del popolo Armeno

Il 13 maggio scorso presso l’auditorium della scuola, è stato proposto agli studenti MILE Middle un incontro sul tema dei Giusti e del Genocidio del popolo armeno, avvenuto per mano dei Giovani Turchi nel quadro del primo conflitto mondiale (1914-1918), nell’area dell’ex Impero Ottomano.

Un incontro voluto per non dimenticare e per commemorare i Giusti del passato e del presente, per diffondere i valori della responsabilità, della tolleranza, della solidarietà, perché pensiamo che la memoria del Bene sia un potente strumento educativo e serva a prevenire genocidi e crimini contro l’Umanità.

Hanno condotto l’incontro e parlato della loro esperienza di figli di deportati, il Console Onorario della Repubblica d’Armenia in Lombardia Pietro Kuciukian, la dott.ssa Anna Maria Samuelli e la sig.ra Armine Pambakian.

Durante l’incontro sono stati proposti video e testimonianze e i ragazzi si sono mostrati particolarmente sensibili e coinvolti dal racconto e dell’umanità dei tre relatori intervenuti, di cui con piacere presentiamo i profili:

Pietro Kuciukian, attivista e saggista, figlio di un sopravvissuto al genocidio armeno, si è formato al Collegio dei mechitaristi di Venezia dove ha appreso la lingua armena e opera e vive a Milano.

È impegnato nella salvaguardia culturale del popolo armeno, grazie al Comitato “La Memoria è il Futuro” di cui è fondatore e al museo del genocidio di Erevan con il quale collabora, fra l’altro, recandosi ogni anno a collocare davanti al Muro della Memoria terra tombale dei Giusti, coloro che si sono opposti al genocidio e l’hanno denunciato pubblicamente.

Con Gabriele Nissim ha fondato Gariwo, la foresta dei Giusti, che promuove convegni internazionali (es. Padova, 2000, “Si può sempre dire un sì o un no”), i cui atti sono stati pubblicati. Ha curato le memorie di Raffaele Gianighian sopravvissuto al genocidio.

Nominato Console Onorario della Repubblica di Armenia in Italia nel 2007, collabora al domenicale del Sole 24 ore.

Anna Maria Kuciukian Samuelli, ordinaria di filosofia e storia nei licei, si è occupata della formazione e dell’aggiornamento degli insegnanti. Ha collaborato con le riviste “Storia e Dossier” e “Servitium”. Ha curato, come responsabile per la parte storica e per i testi, il catalogo bilingue (italiano-inglese, Guerini e Associati, ristampa 2015) della mostra Armin T. Wegner e gli armeni in Anatolia, 1915. Immagini e testimonianze, inaugurata nel 1995 al Museo Archeologico di Milano.

E’ membro fondatore del comitato Gariwo, la foresta dei Giusti, di cui ha curato gli atti dei convegni internazionali sul tema dei giusti nei genocidi del Novecento e nel cui ambito lavora all’attività di programmazione. Attualmente è responsabile della sezione didattica di Gariwo e organizza seminari per insegnanti, visite didattiche al Giardino dei Giusti di Monte Stella a Milano, interventi nelle scuole in occasione della Giornata della Memoria e della Giornata Europea dei Giusti.