fbpx

Incontro con l’Autore

Olga di Carta

Incontro con Elisabetta Gnone

Una mattina diversa in settimana per i ragazzi di MILE Primary Grade 5-6-7 che hanno incontrato Elisabetta Gnone, l’autrice di “Olga di carta” (Salani) e della saga di “Fairy Oak”. L’occasione dell’uscita di “Misteriosa”, il suo nuovo volume, li ha infatti portati altrove, ricordando che la fantasia, se applicata al mondo reale, non può che riservare enormi sorprese.

A raccontarlo la protagonista, una bambina che per aggirare le situazioni difficili si rifugia nelle immagini: disegni, quadri, locandine, insegne… Ogni immagine è buona per Misteriosa. Basta un po’ di fantasia e tutto diventa più semplice.

È infatti la fantasia a spingere certi adulti fino ai limiti del possibile, consentendo loro di fare enormi scoperte. L’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo si schiudono e divengono qualcosa di indagabile se si resta un po’ bambini. Il rischio però e di rimanerlo per sempre.

Così accade a un’amica di Misteriosa che dalle immagini non vuole uscire mai più. Come fare dunque? Elisabetta lo ha chiesto ai ragazzi MILE invitandoli a cercare di descrivere il mondo che li circonda da un punto di vista diverso, insolito ma non per questo impossibile.

Un buon esercizio di immedesimazione ma anche di riflessione. Una visione unica sul modo di essere bambini e adulti.