fbpx

Jazz

International Jazz Day – 30 aprile 2020.

Si è concluso il progetto Jazz in Middle School con la partecipazione dei nostri studenti il 30 aprile all’International Jazz Day.
Quest’anno il filo conduttore del programma di musica della Middle School è stata la musica Jazz, che ha visto la collaborazione tra i docenti di musica, maestra Emilia e Mr Giovanni, e la referente Library della scuola, maestra Claudia.
Il progetto è partito con la lettura del libro di Reno Brandoni: “Una Classica serata Jazz”, che ha permesso ai ragazzi di conoscere due grandi musicisti: Chopin e Petrucciani.
Nel mese di febbraio, Reno Brandoni è stato ospite nella nostra scuola in una lezione/concerto, accompagnato da un pianista e una cantante, presentando dal vivo agli studenti il mondo del Jazz: com’è nato e quali sono le sue caratteristiche.
Sempre nell’ambito dello studio della musica jazz gli studenti hanno avuto la possibilità di partecipare al Concerto Jazz “Jazz n’Joy”, presso la Fondazione Ambrosianeum.
Il concerto dal vivo con il quartetto Borderline e Max De Aloe, programmato per fine marzo a scuola, è stato ovviamente annullato, ma l’Associazione nazionale “Il Jazz va a scuola” ha dato un’importante opportunità ai nostri studenti.
Il 30 aprile siamo infatti stati invitati a partecipare come scuola all’International Jazz Day, dove in nostri studenti hanno avuto modo di incontrare, nella diretta online, la cantante Carla Casarano, il trombettista Angelo Olivieri e il saxofonista Raffaele Casarano.
Nel 2011 l’Unesco ha dichiarato il Jazz “patrimonio immateriale dell’umanità” in virtù dei suoi profondi valori etici di inclusione, collaborazione e pace.
Il nostro piccolo progetto speriamo abbia lasciato un grande seme di questi valori ai nostri ragazzi, grazie al forte potere della MUSICA!